top of page

I premi sono importanti ma non essenziali; ci rendono orgogliosi e ci gratificano, ma partecipiamo ai concorsi soprattutto per il confronto e per scoprire nuove opportunità e sfide stimolanti. È il percorso di crescita e apprendimento che valorizza veramente la nostra esperienza.

Vinitaly Design Awards 2024

Siamo davvero orgogliosi di aver ricevuto il premio Best Use of Color per le Etichette Prospettiva 1,2,3,4,5.

Il progetto:

Nella filosofia Adagio quello che conta non è solo cosa proponiamo al mercato ma la prospettiva con cui lo proponiamo e con cui si relaziona con il mondo. 

Abbiamo cercato di rompere lo schema del “marchio” per realizzare un modello visivo fatto di percezione che nasce dall’idea di osservare la realtà da tutte le prospettive attraverso cui l’occhio può osservarla simultaneamente.

Questo font scomposto viene riproposto nelle etichette per rappresentare lo stesso messaggio. Una etichetta avvolgente, non suddivisa fronte e retro ha come impostazione di base il colore nero più un colore specifico del vino, per poi essere declinato nelle due linee.

Premiazione_Vinitaly_Design24

Premiazione_Vinitaly_Design24

Momento della premiazione Adagio come vincitori del Vinitaly Design Awards 2024 categoria Best Use Of Color

Vinitaly_Design_Awards_24

Vinitaly_Design_Awards_24

Logo Vinitaly Design Awards 2024 Best Use Of Color

BestUseOfColor

BestUseOfColor

ManInTown_VinitalyDesign

ManInTown_VinitalyDesign

Man In Town nomina Adagio tra i vincitori del Vinitaly Design Awards 2024

Ansa_VinitalyDesign

Ansa_VinitalyDesign

Ansa nomina Adagio tra i vincitori del Vinitaly Design Awards 2024

Premiata_VinitalyDesign24

Premiata_VinitalyDesign24

Bottiglia Prospettiva 5 tra le premiate al Vinitaly Design Awards 2024 per la categoria Best Use Of Color

Premio_Vinitaly_Design_Awards24

Premio_Vinitaly_Design_Awards24

Premio del concorso Vinitaly Design Awards 2024 per la categoria Best Use Of Color

Utilizzo delle etichette: Le bottiglie possono essere posizionate negli scaffali in due modi differenti, consentendo al consumatore di scegliere la prospettiva con cui vuole visualizzarle, in linea con il concetto di osservare la realtà da diverse angolazioni e di lasciare interpretare in modo personale il prodotto.

Il mercato di riferimento è un utente curioso di sperimentare, che associa al vino il godere di un determinato momento.

L’innovazione risiede soprattutto nella visione ma anche nella mancanza del collarone e della capsula che possono essere tolti data la registrazione del marchio risparmiando utilizzo di plastica.

Ringraziamo Ey Studio per aver permesso tutto questo.

Concorso Olio EVO Colli Berici, Euganei e Lessini Vicentini 2023

Siamo davvero orgogliosi di esserci classificati al 1° posto in questo importante concorso del nostro territorio.

La Giuria ci ha assegnato il primo premio con il seguente commento:

Il Campione presentato rientra nella categoria Olio Extravergine di Oliva potenzialmente un DOP. Il fruttato è della tipologia medio basso maturo, al naso si riconoscono percezioni di

mandorla matura e frutti rossi. Al gusto gli attributi nobili di dolce, amaro e piccante sono armonici e ben dosati.

Premiazione_olio

Premiazione_olio

Momento della premiazione del concorso Olio Extravergine di Oliva dei Colli Berici, Euganei e Lessini Vicentini 2023

20230423_150228_edited

20230423_150228_edited

Olio_1classificato

Olio_1classificato

Olio premiato

PremioConcorsoOlio

PremioConcorsoOlio

Targa premio del concorso Olio Extravergine di Oliva dei Colli Berici, Euganei e Lessini Vicentini 2023

Certificato_berici_euganei_lessini

Certificato_berici_euganei_lessini

Certificato del concorso Olio Extravergine di Oliva dei Colli Berici, Euganei e Lessini Vicentini 2023

bottom of page